Online da Aprile 2006



Nel segno della pecora

copertina-libro-murakami-haruki-segno-della-pecora

Pubblicato per la prima volta in Giappone nel 1982, "Nel segno della pecora" è il terzo romanzo scritto da Haruki Murakami.
Diventato un libro di culto per gli appassionati dello scrittore, in Italia il romanzo, uscito nel 1992 per Longanesi, era ormai introvabile - un esemplare della prima tiratura su eBay viene oggi venduto come «rarissimo» - tanto che l'annuncio della nuova edizione Einaudi ha suscitato l'entusiasmo dei lettori. Un'attesa dovuta all'importanza del romanzo, che rivelò a pieno l'originalità e la portata innovativa di Murakami: nel recensirlo il New York Times ha definito lo scrittore «un creatore di miti per questo millennio», e il New Yorker lo ha presentato come «un pezzo di bravura, il presentimento di nuove prospettive e nuovi impulsi per la narrativa giapponese».
In breve la trama: un giovane pubblicitario viene incaricato di ritrovare una pecora bianca con una macchia color caffè sulla schiena che compare in una fotografia da lui pubblicata inviatagli insieme ad una lettera da un amico, il Sorcio, che non vede più da anni. La ricerca della pecora si trasforma in un cammino di ricerca della verità.

Recensione non ancora inserita


Informazioni

Autore Titolo originale Casa editrice Anno
Haruki Murakami
Hitsuji o meguru boken
Einaudi
Italia, 2010 (1992)
Giappone, 1982

Commenta

comments powered by Disqus