Online da Aprile 2006



L'ultima amante di Hachiko

copertina-libro-banana-yoshimoto-amante-hachiko

L'io narrante è Mao, una ragazza che vive con la madre in una comunità religiosa sorta attorno alla carismatica figura della nonna, guaritrice e veggente.
La setta, dopo la morte della fondatrice, ha cominciato a tradirne gli insegnamenti e si è trasformata in impresa a scopo di lucro.
Mao se ne allontana sempre più e in occasione di una delle sue fughe incontra una coppia di motociclisti. Chiama lei "mamma"; lui invece si chiama Hachi, è stato abbandonato da piccolo dai genitori hippies giapponesi in India e ai religiosi genitori adottivi ha fatto voto di ritirarsi su una montagna per dedicarsi a una vita ascetica. Con i due Mao instaura una relazione d'amore fuori dagli schemi.

 

Recensione non ancora inserita


Informazioni

Autore Titolo originale Casa editrice Anno
Banana Yoshimoto
Hachiko no saigo no koibito
Feltrinelli
Italia, 1999
Giappone, 1996

Commenta

comments powered by Disqus